Creazione e-commerce: i passi fondamentali


  1. Descrizione

Descrizione completa


I passi per la creazione di un e-commerce sono principalmente quattro: si parte con la creazione del sito internet, per poi proseguire con il caricamento del catalogo dei prodotti e la gestione degli ordini, senza dimenticare le operazioni di web marketing per incrementare la visibilità del sito aziendale.
La prima, fondamentale, fase nella creazione di un e-commerce che funzioni è la realizzazione di un sito internet che presenti in modo semplice la realtà aziendale ed esponga in modo chiaro ed esaustivo tutte le informazioni ad essa correlate. La grafica deve essere aggiornata secondo gli ultimi standard disponibili così che il sito possa risultare, nel complesso, bello da vedere e riesca a catturare l’interesse del cliente.
Una volta realizzato questo primo passo, è possibile passare al caricamento dei prodotti in magazzino e, quindi, alla creazione dell’e-commerce vero e proprio. Per ogni articolo da mettere in vendita verrà creata una scheda prodotto, dove saranno riportate la descrizione, le misure (se necessarie), una o più foto (anche con la possibilità di ingrandimento per visualizzare meglio i dettagli più piccoli, se questo è funzionale alla vendita), il prezzo e, ovviamente, la possibilità di aggiungere l’articolo al carrello o alla lista dei desideri.
La gestione degli ordini inizia con la conferma da parte del cliente e la scelta della modalità di pagamento. Qualunque sia la modalità prescelta, la sicurezza sarà garantita tramite il rispetto degli standard internazionali di sicurezza che, appunto, assicurano il trasferimento dei dati durante gli acquisti effettuati tramite carta di credito. Nella creazione di un e-commerce, poi, è bene prevedere un sistema di tracciabilità dei pacchi spediti, in modo che il cliente possa sapere con certezza dove si trova il suo acquisto in ogni momento.
Infine, ma non meno importante, c’è la fase della pubblicizzazione online della propria attività. Avere un bel sito che funzioni e che sia semplice da utilizzare per i clienti è senz’altro importante, ma è altrettanto fondamentale essere trovati dal maggior numero possibile di utenti. La concorrenza su internet, infatti, è esponenzialmente più agguerrita che nella realtà e ci si deve confrontare con concorrenti provenienti da tutto il mondo.
La pianificazione delle operazioni di web marketing più adatte alla propria attività è un’attività complessa e per questo, come anche per la creazione di un e-commerce semplice da usare ed efficace, è sempre bene affidarsi a dei professionisti. Per iniziare, una delle migliori operazioni di web marketing consiste nell’ottimizzazione del sito: questa operazione prevede, innanzitutto, la selezione delle parole chiave più attinenti al vostro settore di attività e alla vostra zona geografica. Una volta individuate le parole migliori, queste vanno inserite all’interno del vostro sito web: dovranno essere sia inglobate nei testi, senza tuttavia comprometterne la leggibilità, sia inserite nel codice html delle pagine. In questo modo, lentamente ma progressivamente, i motori di ricerca inizieranno ad associare il vostro sito alle parole che avete scelto e a posizionarlo sempre più in alto nelle pagine dei risultati di ricerca, permettendovi così di raggiungere il vostro scopo e rendere il sito visibile ad un numero sempre crescente di utenti.

 





Lascia una risposta

Devi essere loggato per poter inserire un commento